Cari lettori e follower di lingua italiana

prossima settimana parte nuovamente il mio progetto preferito di scrittura. normalmente non sono una tipa da ‚challenge‘, ma chi mi conosce sa benissimo che da anni partecipo con passione e dedizione al così detto #frapalymo durante il quale scrivo e pubblico le mie poesie; mi piace anche il termine italiano ‚componimento‘, nel senso di formare, unire, mettere insieme parole, idee, sentimenti . in tedesco si usa il verbo „dichten“ per dire „comporre versi, comporre poesie“, può essere tradotto anche con ‚compattare, chiudere, concentrare, infittire, impermeabilizzare‘ – vuol dire che comporre versi significa compattare le parole, chiuderle dentro in un opera letteraria, no?

di che cosa si tratta esattamente?  la sigla significa ‚Frau Paulchens Lyrikmonat‘ e si traduce con ‚il mese della poesia della signora Paulchen‘; è un progetto ideato da sophie paulchen: https://paulchenbloggt.de/2019/01/08/frapalywo-7-auflage-geborgte-worte/ il tutto è molto semplice: intorno all’artista si è creato ormai un gruppo, più o meno fisso, di poeti (non spaventatevi, siamo dilettanti, più o meno 🙂 )e su indicazioni date alla sera, „impuls“, ognuno scrive il suo testo che viene pubblicato sul sito stesso. ma c’è anche qualche partecipante che usa twitter oppure c’è chi legge solo usando gli input per un suo lavoro in silenzio, per trovare nuove inspirazioni.

il motto è molto semplice: „30 giorni, 30 opere, niente scuse“. all’inizio il progetto si svolgeva nei mesi di maggio e novembre. poi fu aggiunto un evento settimanale, e così, per la settima volta va in scena una variante: un tema/argomento per sette giorni, sette opere, niente scuse. seguendo l’esempio di Bee Halton, che scrive in inglese e tedesco, volevo proporre questo fantastico progetto di scrittura creativa anche in lingua italiana, per me vorrebbe dire scrivere in due lingue. vuoi potete pubblicare i vostri testi in lingua italiana nei vostri blog o altre pagine ’social‘ oppure incollare/collegare direttamente  nel campo ‚Kommentar‘ presso il sito di sophie. importante è il hashtag #frapalymo.

interessati?

io mi diverto sempre.

l’rgomento per la settimana del 2 febbraio è ‚geborgte worte‘, quindi ‚parole imprestate‘.

interessati? sì?

il #frapalymo è diventato il mio spazio personale per giocare con le parole, per esprimermi scrivendo, per scoprire ed imparare nuove forme poetiche, per scambiare idee, per avere una vetrina e valvola artistica. non si vince niente, non esiste competitività, non c’è giudizio, ma ci si diverte insieme.

appena uscirà sul sito di sophie paulchen il ‚Impuls‘ (il ‚compito‘) per il giorno seguente ve lo faccio sapere.

credo in voi!

grazie per l’attenzione.

allora, riciao.

2 Gedanken zu „Cari lettori e follower di lingua italiana

Kommentar verfassen

Trage deine Daten unten ein oder klicke ein Icon um dich einzuloggen:

WordPress.com-Logo

Du kommentierst mit Deinem WordPress.com-Konto. Abmelden /  Ändern )

Twitter-Bild

Du kommentierst mit Deinem Twitter-Konto. Abmelden /  Ändern )

Facebook-Foto

Du kommentierst mit Deinem Facebook-Konto. Abmelden /  Ändern )

Verbinde mit %s

Diese Seite verwendet Akismet, um Spam zu reduzieren. Erfahre, wie deine Kommentardaten verarbeitet werden..